Parco Multiculturale la Vecchia Miniera – il nostro nuovo ufficio

Il Parco Multiculturale La Vecchia Miniera di Wałbrzych è un luogo straordinario nello spazio e per la posizione. Un’area postindustriale rivitalizzata che ospita durante l’anno eventi culturali e artistici; e mostre permanenti come il Museo dell’Industria e della Tecnologia, la Galleria d’Arte Contemporanea e Centro per le ceramiche applicate. Di recente anche Noi dello Studio Flaminio respiriamo l’atmosfera locale della creatività e sarà un piacere invitarvi nel nostro nuovo spazio ad oggi in allestimento.

materiali stampa di Stara Kopalnia – la Vecchia Miniera

Le origini della miniera di Wałbrzych risalgono al XVIII secolo, uno degli oggetti più antichi dell’estrazione di carbon fossile nel mondo. Ha funzionato per oltre 200 anni, fino al 1996, quando è stato deciso che ormai era tempo di chiuderlo, rilasciando l’equipaggio al loro destino (parliamo del periodo post comunista), rendendone difficile il tempo di trasformazione per come oggi si presenta.

Il progetto di rivitalizzazione, dopo anni di abbandono, è stato supervisionato dallo studio di architettura Nizio Design International, che ha anche sviluppato un programma funzionale della struttura, l’urbanistica, il percorso di esposizione permanente didattica, l’esposizione di oggetti esterni e le architetture di piccole dimensioni, nonché il piano di sviluppo del territorio. Un lavoro che è stato completato con successo nel 2014 ed oggi in fase di crescita.

 

L’Old Mine Science and Art Center è ora 4,5 ettari, con oggetti storici post-industriali e un autentico parco macchine per l’estrazione del carbone, il trasporto degli operai le strade e i cunicoli che riversano nella vecchia miniera curiosi e turisti.